GDPR per il centro estetico: guida per operatori nel settore

Dicembre 21, 2023 0
Privacy-e-GDPR-guida-per-operatori-nel-settore-dellestetica-1200x786.jpg

I GDPR è un acronimo per General Data Protection Regulation (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati), conosciuto anche come Regolamento UE 2016/679, e si riferisce ad una normativa europea entrata in vigore il 25 maggio 2018 riguardo all’uso e trattamento dei dati sensibili.

Questa normativa tutela i dati personali degli individui, assicurandosi che siano stati ottenuti in modo lecito, spiegando come devono essere utilizzati i dati personali, la loro raccolta, la loro protezione, il loro trattamento, e la loro divulgazione. L’informativa fornisce informazioni dettagliate su quali dati possono essere utilizzati e in quale modalità, così da tutelare non solo il cliente, ma anche il centro estetico.

Per dati personali si intendono tutte le informazioni che si possono utilizzare per identificare una persona: nome e cognome, numero di telefono e indirizzo email, dati genetici e informazioni sulla salute, orientamento sessuale e religioso, ecc.

Il centro estetico, così come tutte le attività commerciali e professionali che richiedono informazioni che hanno bisogno di un consenso esplicito da parte dei clienti, come negozi, parrucchieri, ristoranti, ecc., devono applicare il GDPR. Sono esclusi le persone fisiche nell’ambito di attività personale o domestico.

Applicazione del GDPR per il centro estetico

Il GDPR per il centro estetico, e le attività commerciali, è valido per chi si trovano nell’Unione Europea. Il suo scopo è “la protezione delle persone fisiche, a prescindere dalla nazionalità o dal luogo di residenza, in relazione al trattamento dei loro dati personali con esclusione dei dati personali relativi a persone giuridiche, in particolare imprese dotate di personalità giuridica, compresi il nome e la forma della persona giuridica e i suoi dati di contatto”.

Il regolamento prevede che gli operatori adottino le cautele e misure di sicurezza opportune per il trattamento dei dati. Il centro estetico dovrà predisporre un registro dei trattamenti, in forma scritta o elettronica, che contiene un quadro aggiornato dei trattamenti, attraverso il quale si possono tracciare il ciclo di vita dei dati, dal momento della raccolta alla distruzione. Il registro dovrà contenere le informazioni richieste dal regolamento e dovrà essere esibito su richiesta al Garante della Privacy o agli organismi predisposti ai controlli.

I diritti del cliente

Il cliente, ovvero il proprietario dei dati personali, ha dei diritti in merito alla loro protezione, come previsto dal GDPR:

  • articolo 15: “Diritto di accesso”: il cliente può richiedere una copia dei propri dati e il titolare ha un mese di tempo per soddisfare la richiesta (tre mesi in caso di perplessità);
  • articolo 16: “Diritto di rettifica”: il cliente può richiedere la rettifica dei dati;
  • articolo 17: “Diritto all’oblio”: il cliente può richiedere di rendere i propri dati anonimi o eliminarli definitivamente;
  • articolo 18: “Diritto di limitazione del trattamento”: il cliente ha diritto di far sospendere il trattamento dei loro dati;
  • articolo 19: “Obbligo di notifica in caso di rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazione del trattamento”;
  • articolo 20: “Diritto alla portabilità dei dati”: il cliente ha il diritto di far trasferire i propri dati a terzi.

Le sanzioni per chi non rispetta il regolamento

In caso non si osservino le disposizioni del GDPR, sono previste sanzioni per il titolare del centro estetico.
Le sanzioni sono di tipo amministrativo e sono di due tipi:

  • una sanzione del 2% del fatturato (o fino a 10 milioni di euro), nel caso il cui il centro estetico non abbia stabilito un accordo per la protezione dei dati, non possa dimostrare l’esistenza di un grado di sicurezza, o non abbia nominato un responsabile della protezione dei dati, dove necessario;
  • una sanzione del 4% del fatturato (o fino a 20 milioni di euro) se sono stati violati i diritti delle persone interessate.

Igea Formazione Benessere

Da Igea Formazione Benessere potete trovare tutti i corsi per diventare uno specialista del benessere.  Con sedi a Roma e Padova, i corsi di Igea Formazione Benessere vi forniscono non solo le conoscenze necessarie per diventare un massaggiatore professionista, ma anche una formazione completa per personale dei centri benessere e centri estetici.

Contattateci per avere maggiori informazioni. Un membro del nostro team sarà disponibile a rispondere a tutte le vostre domande.

Diventa uno specialista del Benessere, partecipa ai nostri corsi!

Puoi scriverci tramite il form sottostante, richiedendo tutte le informazioni che desideri avere. Sarai ricontattato il prima possibile da un nostro consulente, che sarà lieto di aiutarti e di fornirti tutte le informazioni necessarie di cui hai bisogno.

    Nome

    Email

    Telefono

    Quale corso ti interessa?

    Scegli la tipologia di corso

    Richiedi Informazioni

    corsi massaggi roma - Igea formazione benessere


    IGEA Formazione e Benessere


    Siamo un team motivato che unisce alta formazione, competenza e approccio innovativo. Attivi nella docenza e con esperienza pluridecennale nel campo sportivo e del benessere, offriamo un metodo di insegnamento originale, performante e perfettamente efficace.

    Formazione e Benessere Igea 22
    Borgo Garibaldi, 80 – Albano Laziale RM
    Via Borgo Padova 5 – Camposampiero PD



    +393409939378


    info@formazionebenessere.com


    Chatta su Whatsapp



    Iscriviti alla Newsletter


    Iscriviti alla newsletter di Igea formazione e Benessere per ricevere informazioni sui nostri corsi ed eventi.



    Copyright 2024 - Formazione Benessere Igea22 SRLSD - P.IVA IT16595811007

    Apri chat
    Come possiamo aiutarti?
    Igea Formazione e Benessere
    Ciao👋
    Stai cercando un Corso di Massaggio Professionale?
    Come possiamo aiutarti?